IC VASARI

News

 

19 Settembre 2019 Buongiorno e benvenuti alla Scuola Secondaria di Castiglion Fibocchi

Pur conoscendoci già grazie ai numerosi incontri effettuati con voi e le vostre maestre durante l’ultimo anno di scuola Primaria, esprimo la mia gioia e soddisfazione nel vedervi tutti qui nella nostra scuola, la scuola del nostro paese. I compagni ed amici della prima media dell’anno passato, con una bellissima lettera, hanno espresso le sensazioni ed emozioni da loro provate quando dovevano iniziare il loro percorso. Vi hanno dato preziosi consigli sul comportamento da tenere a scuola, su come affrontare questa esperienza con serenità e con impegno. Vi hanno raccontato di quante cose è possibile conoscere e scoprire anche divertendosi perché il sapere è stimolante e creativo, apre Ila mente su noi stessi e sugli altri. Vi hanno raccontato la loro esperienza con i nuovi insegnanti, la necessità di acquisire un metodo di studio che faciliti l’apprendimento, l’impegno e l’attenzione necessaria. Vi hanno anche detto che nonostante siano stati anche loro spaventati da questo “grande” salto, la vicinanza e l’ascolto degli insegnanti, ha facilitato le difficoltà organizzative dei primi tempi e le modalità di approccio alle discipline.
So che ne farete tesoro e che affronterete questo nuovo e stimolante percorso, molto particolare per voi, con impegno rispetto, condivisione ed entusiasmo. Vi accorgerete, come sempre dico agli alunni all’inizio della nuova esperienza, come questi anni voleranno e rappresenteranno uno dei periodi più significativi e intensi della vostra vita.

Prof.ssa Laura Cannavo 

19 Settembre 2019 Raccomandazioni Interministeriali per la somministrazione di Farmaci

Oggetto: Raccomandazioni Interministeriali per la somministrazione di Farmaci – Protocollo d’ intesa per la somministrazione di Farmaci tra Regione Toscana e Ufficio Scolastico Regionale

Si invia per opportuna conoscenza la documentazione relativa all’oggetto. I docenti dell’istituto sono pregati di prenderne visione cliccando sull’immagine sotto.

16 Settembre 2019 La carica dei numeri uno

Io non ricordo il mio primo giorno di scuola, ma mi hanno detto che ho pianto per tutta la mattina ed ho continuato a piangere a lungo anche nei giorni successivi.

Ricordo però che non sono mai stato un ottimo studente. Non ho mai preso dieci, non sono mai stato il primo della classe e spesso sono stato brontolato dalle mie maestre la mattina e per questo motivo punito dai miei genitori il pomeriggio.

Eppure oggi ho la gioia di essere il vostro nuovo preside e insieme il dispiacere di non poter dare a tutti voi il benvenuto di persona. Ma la scuola è grande ed io non posso essere dappertutto.

Ho chiesto perciò alla vostra maestra di leggere questo breve augurio al mio posto e di darvi un regalo che ho deciso di fare a tutti voi. Un piccolo, piccolissimo regalo.

Ora la maestra farà l’appello. Vi chiamerà uno ad uno e vi darà un adesivo da attaccare sul petto. In questo adesivo, con la mia firma, c’è scritto che voi siete dei numeri uno. Tutti dei numeri uno!

Certo, penserà qualcuno, questo il primo giorno! Perché poi presto ci sarà chi è bravo e chi è meno bravo. Chi avrà ottimi voti e chi invece incontrerà delle difficoltà. Chi renderà fieri o orgogliosi i genitori e chi invece li farà un po’ preoccupare, facendo preoccupare magari anche le maestre.

Sì questo succederà, è inevitabile che succeda, ma non importa.

Infatti, anche se come me non sarete mai i primi della classe, resterete comunque e sempre dei numeri uno.

Per me. Per le vostre maestre e per i vostri genitori, per i quali in verità lo siete da sempre, ben prima di stamani.

Da oggi però siete dei numero uno anche dell’Istituto Comprensivo Vasari.

Buon anno scolastico a tutti.

 

Prof. Sauro T.

16 Settembre 2019 Augurio per il prossimo anno scolastico

 

Siamo qui come ogni anno ad accogliervi nella nostra scuola. Per voi è un’avventura nuova ed esaltante e noi ci prenderemo cura di voi, delle vostre passioni, dei vostri desideri. Vi ringraziamo di averci dato questa opportunità e vi promettiamo di fare di tutto per non deludervi. Il primo giorno di scuola è sempre suggestivo. Tutti noi ricordiamo questo momento della nostra vita come un passaggio emozionante e decisivo, un ricordo che negli anni si riempie di tenerezza e affetto, per questo un augurio speciale va a tutti le/gli alunne/i che affrontano per la prima volta questa importante avventura così fondamentale per la vita.

L’estate è finita da poco e le luci di settembre ci annunciano l’inizio di un nuovo impegno.

Sognate come dovrà e potrà essere la vostra vita: trovate la forza per non arrendervi mai, cercate il sogno che vi appassiona e vi fa brillare gli occhi e fate di tutto per perseguire quel sogno.

Noi della Vasari abbiamo una nostra idea di scuola, un luogo in cui ognuno possa realizzare se stesso ed essere capito; giorno per giorno faremo di tutto per realizzare l’onorevole compito di formare voi, nuove generazioni, secondo quei principi di solidarietà, uguaglianza e libertà sanciti dalla nostra Costituzione.

 

Fate buon uso del tempo che trascorrerete a scuola, scoprite il gusto della conoscenza, partecipate con impegno e entusiasmo alla vita scolastica, considerate la scuola come  luogo importante e indispensabile per la vostra crescita umana, culturale e sociale. Vi verrà data l’opportunità di maturare in modo sereno ed armonioso; di integrare la vostra identità morale e civile, nell’unità, nella solidarietà, nella legalità, nella democrazia, nel rispetto dell’altro, della diversità, dell’ambiente e del patrimonio comune.

La fatica dello studio diventerà piacevole solo se accompagnata da motivazioni forti e da sogni da realizzare.

Il personale dell’I.C. Vasari  vi sosterrà con la sua quotidiana presenza al vostro fianco per le iniziative e i programmi che realizzerà, affinché il nuovo anno scolastico venga vissuto all’insegna dell’entusiasmo e della collaborazione, nel dialogo e nell’incontro, per raggiungere insieme grandi risultati.

Vi lascio con un messaggio di Nelson Mandela:  “Una buona testa e un buon cuore sono una combinazione formidabile. Ma quando ci aggiungi una lingua o una penna colta, allora hai davvero qualcosa di speciale”.

E noi di questo ci prenderemo cura: di rendere ciascuno di voi speciale nella sua unicità.

 

Prof.ssa Nadia Iacopucci

 

 

 

16 Settembre 2019 Verso una scuola plastic free

Il nostro Istituto porta avanti da tempo una campagna di sensibilizzazione verso le buone pratiche volte alla salvaguardia dell’ambiente.

Da questo anno scolastico il nostro impegno è mirato alla graduale eliminazione dell’introduzione di plastica nei nostri plessi scolastici.

È per questo che proponiamo ai nostri studenti l’acquisto di una borraccia in alluminio con il logo dell’Istituto, per limitare l’uso di bottigliette di plastica.

Inoltre, dal 16 settembre 2019, grazie alla collaborazione con la Società Nuove Acque, la scuola secondaria di I grado “G. Vasari” e la scuola primaria “La Chimera” sono state dotate di 4 fontanelli di acqua fredda e a temperatura ambiente per riempire le borracce.

Il contributo simbolico, atto a coprire solo il costo di acquisto, e di 5€ a borraccia.

I colori disponibili sono arancione, nero, rosso, verde e viola.

13 Settembre 2019 Progetto accoglienza scuola dell’infanzia I.C.Vasari a.s. 2019/20

 

Il Progetto accoglienza è così strutturato affinché i bambini si possano ambientare in modo graduale in un ambiente educativo sereno e stimolante.

L’organizzazione di tale progetto, frutto di anni di sperimentazione, permette sia ai nuovi alunni di entrare a “piccoli passi” nel mondo della scuola sia ai bambini vecchi iscritti di riprendere gradualmente i legami con l’ambiente e le persone.

Per la realizzazione di una proficua accoglienza le insegnanti ricordano che la scuola è prima di tutto un luogo dove dovrebbero nascere e crescere la collaborazione e il confronto tra docenti, alunni e le loro famiglie.

 

Lunedì 16

Settembre 2019

          Ore 8.00/13.00

               

Vecchi iscritti senza mensa

 

 

Martedì 17

Settembre 2019

          Ore 8.00/13.00

               

Vecchi iscritti con mensa

 

 

Mercoledì 18 e Giovedì 19

Settembre 2019

          Ore 8.00/14.00

Vecchi iscritti con mensa e inizio ambientamento nuovi iscritti

 

Venerdì 20 Settembre 2019

          Ore 8.00/16.00

Inizio attività regolari

 

 

Per i nuovi iscritti di tutte le età la mensa avrà inizio martedì 1 Ottobre.

Sarà a discrezione delle insegnanti  valutare, per i bambini nuovi iscritti di 4 e 5 anni, se anticipare o no.

11 Settembre 2019 Adesione servizi extrascolastici di tipo privatistico a pagamento A.S. 2019-2020

Dal 16 settembre 2019 saranno attivati i servizi extrascolastici:

  • pre-scuola dalle ore 7:30 
  • post-scuola dalle 13:25 alle ore 14:00

Il servizio mensa e quello del doposcuola inizieranno martedì 01 ottobre 2019.

Relativamente al plesso Monte Bianco tempo pieno il servizio post-scuola inizierà il giorno 23 settembre 2019 dalle ore 16:05 alle ore 17:35.

 

Per inviare le adesione ai servizi sopra citati si prega di compilare e consegnare in segreteria entro e non oltre il 20 settembre 2019.

MODULO ADESIONE SOLO PER PLESSO MONTE BIANCO TEMPO PIENO

MODULO ADESIONE TUTTI I PLESSI

N.B.:

L’ATTIVAZIONE DEI SERVIZI EXTRASCOLASTICI DI TIPO PRIVATISTICO A PAGAMENTO PER L’ANNO SCOLASTICO 2019/2020 E’ SUBORDINATA AD UN NUMERO MINIMO DI N. 10 ISCRITTI PER SERVIZIO IN OGNI PLESSO.