IC VASARI

IL PAESE DEI BALOCCHI

LOC. TREGOZZANO,
52100 AREZZO AR


Cod. Meccanografico: ARAA813021

Telefono: 0575361066
Fax: 0575361066
Email: scuola.tregozzano@gmail.com

ORARIO   

 

ORARIO ENTRATA: 8.00 – 9.00 (con anticipo alle 7.30)

ORARIO USCITA: Prima uscita 11.45 – 11.55

                                       Seconda uscita 13.30 – 14.00

                                      Terza uscita 15.30 – 16.00

MENSA: 12.00 – 13.00

 

MODALITÀ  ENTRATA – USCITA:

  • I bambini entrano ed escono dal cancello automatico, aperto dal personale della scuola.
  • I genitori accompagnano e prendono in consegna il proprio figlio sotto la vigilanza dei collaboratori scolastici.
  • I bambini che arrivano e tornano con il pulmino vengono accolti e accompagnati dai collaboratori scolastici.
  • Durante la terza uscita pomeridiana i genitori entrano dall’ingresso principale ed escono con i propri bambini dall’uscita posta nel retro della scuola.

PRESENTAZIONE SCUOLA

 

La scuola dell’infanzia “Il paese dei balocchi” è situata al centro del paese lungo la statale che collega Arezzo alla Valtiberina, toccando la frazione di Chiassa Superiore.

L’edificio, realizzato  alla fine degli anni ’60 come scuola elementare, è stato ristrutturato  in occasione dell’accorpamento della scuola primaria nella sede unica di Chiassa Superiore e nel corso degli anni è stato adeguato alle normative sulla sicurezza.

La scuola, strutturata su di un unico piano, è costituita da due sezioni eterogenee (miste per età); ognuna di esse accoglie di norma 28 bambini ed è dotata di arredi e materiali didattici.  Spazio accogliente e ben allestito, la sezione è per il bambino luogo di riferimento che rafforza quotidianamente il proprio senso di sicurezza e favorisce il conseguimento della sua autonomia. Il materiale è sistemato in modo ben visibile  ed invitante, facile da prendere e da riporre. Oltre alle due sezioni, la scuola offre altri spazi quali:

  • Ingresso e corridoio
  • Salone per attività motorie e del gioco simbolico
  • Sezione multifunzione (biblioteca “LIBRIAMO”, laboratorio multimediale e tecnologico)
  • Cucina
  • Bagno bambini e bambine
  • Anti bagno e bagno adulti

All’esterno la scuola dispone di un’ampia area verde attrezzata con arredi e giochi da esterno a norma: scivolo, tunnel, altalena, dondoli a bilico su molla, arrampicata, tavoli con panchine, casette, arenile.

La scuola promuove la raccolta differenziata di carta e di plastica.

 

PROGETTI

Il team docente dedica abitualmente le   settimane del mese di settembre alle operazioni utili per pianificare, organizzare e predisporre il contesto scolastico e tutto ciò che è necessario per accogliere i bambini e per offrire loro “occasioni”  di apprendimento attraverso percorsi educativi e didattici finalizzati al raggiungimento dei traguardi di sviluppo : dell’identità, dell’autonomia, della competenza e di avvio alla cittadinanza.  I progetti qui di seguito indicati tengono conto delle scelte esplicitate nella programmazione educativa e didattica, che è il documento che identifica la nostra scuola, e delle linee progettuali espressi nei Documenti Nazionali e nel Piano dell’Offerta Formativa dell’Istituto Comprensivo “ G: Vasari”:

PROGETTO  ACCOGLIENZAINCONTINUITA’ 

PROGETTO LETTURA “LIBRIAMO” 

PROGETTO SALUTE AMBIENTE “DAMMITEMPOPERIPERCHE’” 

 

PROGETTO “VOCINSIEME”  (le pigotte, uno dei prodotti di questo progetto, sono visibili alla pagina solidarietà)

QUANDO IL PROGETTO RESPIRA L’ARIA DELLA PARTECIPAZIONE…

Al Paese dei Balocchi , a conclusione del lavoro effettuato nelle serate a scuola con i genitori del Laboratorio teatrale Vocinsieme (progetto Lettura Libriamo Continuità) della scuola dell’infanzia e della scuola primaria , si è svolto lo spettacolo “CONTACHIRACCONTA …. FAVOLE AL ROVESCIO” : Pippy Calzelunghe, Elmer l’elefante variopinto, Pinocchio e il Grillo parlante si sono divertiti a rigirare come un calzino le storie di CAPPUCCETTO ROSSO, di BIANCANEVE e dei TRE PORCELLINI per il piacere dei bambini e di tutti i genitori del Paese dei Balocchi che per tutto l’anno condividono con il team docente il Progetto Lettura Libriamo leggendo storie dai libri presi in prestito nella Biblioteca Libriamo della scuola dell’infanzia del Paese dei Balocchi.

PROGETTO EDITORIALE 

PROGETTO LINGUA  INGLESE*

PROGETTO CIRCO*

PROGETTO TEATRO

PROGETTO GLI ELEMENTI DELL’INCLUSIONE (in collaborazione con l’istituto di Agazzi)

* Alcuni di questi progetti, ad ampliamento dell’offerta formativa, si attuano con il contributo volontario dei genitori 

OPEN DAY

 

LA SCUOLA DELL’INFANZIA  SI APRE, SI PRESENTA, SI RACCONTA, SI CONDIVIDE

Ai  bambini che frequentano la scuola dell’infanzia “Il Paese dei Balocchi” le insegnanti spiegano che è tempo di aprire la scuola ai genitori dei bambini che verranno  alla scuola dell’infanzia quando altri  andranno alla scuola primaria. Viene proposto loro di  realizzare disegni da utilizzare come attestati di partecipazione da consegnare in occasione del giorno di scuola aperta di giovedì 19 gennaio.

LA GIORNATA di SCUOLA APERTA ha inizio con L’ ACCOGLIENZA di adulti che liberamente percorrono l’ambiente scolastico in tutti i suoi spazi. Al termine del giro di osservazione il gruppo viene accolto nella sezione LIBRIAMO  con una tisana  di vari gusti  ed invitato a sedersi in cerchio.

IN CERCHIO ci si presenta, si parla del proprio bambino e di ciò che ci si aspetta dalla scuola dell’infanzia per il proprio figlio.  Il gomitolo si muove da una mano all’altra , fino a tessere una ragnatela di parole e di emozioni. 

Attraverso power point le insegnanti presentano la propria scuola, il percorso educativo e didattico che in essa si propone, l’idea di bambino che il team pensa e condivide, l’idea di famiglia che con esse si ritrova ad operare in virtù di una proficua e significativa alleanza educativa.  Al termine della presentazione si è chiesto ai genitori di lasciare, in forma libera e anonima LA TRACCIA DEL LORO SENTIRE, sensazioni  ed emozioni provate durante l’incontro, su fogli colorati. Di nuovo in CERCHIO ciascuno ha preso casualmente un foglio compilato e sempre IN CERCHIO si è letto al gruppo le parole in esso contenute.

Al termine si è consegnato ad ognuno la brochure informativa, “I diritti naturali del bambino” redatti da Gianfranco Zavalloni e l’attestato di partecipazione realizzato con tanto impegno dai bambini di tre, quattro e cinque anni della nostra scuola.

Al mattino si è mostrato ai bambini di entrambe le sezioni il sacchetto e i fogli colorati scritti dagli adulti che   avevano visitato la nostra scuola e non ci ha sorpreso che proprio i nostri bambini immaginassero il loro contenuto:

“ MAE,  HANNO SCRITTO CHE E’ BELLA, BELLA, BELLA, BELLISSIMA, LUCCICANTE, COLORATA, MAGICA, PIENA DI GIOCHI, UNA SCUOLA MERAVIGLIOSA DOVE I BAMBINI CI VENGONO VOLENTIERI PERCHE’ CI SI STA BENE!”

RAPPRESENTANTI DEI GENITORI ELETTI a.s. 2018 – 2019

Classe 1A: Banelli Claudia

Classe 2A: Ferrara Eleonora

RENDICONTO FINANZIARIO

Rendiconto finanziario aggiornato al 26/02/2019

Dove siamo: